AmbienteAnimalinatura e verdeOstiaPortoX municipio

Un fenicottero rosa all’Oasi Lipu di Ostia

Un ospite speciale fa tappa nel Centro Habitat Mediterraneo Lipu di Ostia, sul litorale sud di Roma. Si tratta di un meraviglioso esemplare di fenicottero rosa, che ha lasciato i visitatori a bocca aperta.

L’avvistamento risale a sabato pomeriggio scorso, quando il fenicottero, planando con le sue grandi ali, è comparso in acqua, per un bagno refrigerante dalla calura intensa, con l’intenzione di concedersi un po’ di tempo per pescare, in cerca di pescioloni. Come spiegano i responsabili dell’Oasi Lipu, il Phoenicopterus roseus, fenicottero rosa, è un grande uccello diffuso in Asia, Africa e in Europa meridionale che predilige le zone umide e con acqua bassa, e che spesso, durante le migrazioni, fanno una sosta nell’area protetta. Quando accade, come questa volta, in tanti si cimentano nello scattare foto e girare video, per immortalare i fenicotteri dalla sagoma particolare: dal colore rosa, con zampe sottili e lunghe, il collo lungo e ricurvo. Uno spettacolo della natura per adulti e bambini.

Il Centro Habitat Mediterraneo Lipu di Ostia, in via dell’Idroscalo, è un ‘area protetta che si trova alla foce del Tevere, luogo noto per la morte di Pier Paolo Pasolini. La zona precedentemente era occupata da una discarica a cielo aperto, oasi nata poi come proposta alternativa a quello che sarebbe dovuto essere un oceanario. Il Centro Habitat Mediterraneo di Ostia ricostruisce uno stagno costiero, con vegetazione acquatica, ripariale e di macchia, dove sono conservate oltre 200 specie di uccelli, tra i quali airone rosso.

da www.fanpage.it

Martedì 18 giugno 2019