viabilitàAciliaFiumicinoTrafficoX municipio

Galleria di Acilia riaperta la rampa e traffico paralizzato sul Ponte della Scafa

Riaperta la rampa della galleria che immette da via dei Romagnoli sulla via del Mare, il traffico diretto verso Ostia è più fluido. Il provvedimento è stato disposto dal comandante della Polizia locale che sabato ha effettuato un sopralluogo e ha chiesto l’immediata esecuzione dei lavori nel tratto di galleria più vicina a Ostia.

Nel senso di marcia in direzione di Roma, si teme la criticità rappresentata dal restringimento con new jersey lungo la corsia di deviazione dalla via del Mare all’Ostiense all’ingresso della galleria. Durerà fino al 18 marzo.

Traffico in tilt invece sulle strade che portano gli ostiensi al lavoro e a scuola. Come era prevedibile, i lavori contemporanei nella galleria di Acilia ed il senso unico sul ponte sul Tevere stanno congestionando fin dalle prime ore del mattino la circolazione sulla via del Mare e su via della Scafa.

La coda supera il cantiere della nuova stazione di Acilia Sud lungo via del Mare e Ostiense. Già alle ore 6.30 il traffico era incolonnato e per coprire il solo percorso della galleria erano necessari 15 minuti. “Tempi almeno triplicati rispetto all’orario solito che è in genere scorrevole” sostiene Marco. Le auto incolonnate alle 8,00 arrivavano fin quasi il viadotto Zelio Nuttal della zona industriale-artigianale di Dragona.

Fortunatamente, sulla via Cristoforo Colombo i vigili urbani sono arrivati alle 7,00 a presidiare l’incrocio semaforico di via di Acilia e via di Malafede. Anche se sui social ci si lamenta che si scorre meglio sulla corsia centrale che sulla complanare

di Giulio Mancini

da  www.ilfaroonline.it