sicurezzaviabilitàX municipio

Emergenza buche nel X Municipio

Scaduto l’appalto per la manutenzione delle strade, i vigili scrivono al Municipio

foto da www.ilfaroonline.it

L’emergenza delle voragini a Roma non ha escluso il X Municipio. Disagi alla circolazione in diverse zona di Ostia, Acilia, Infernetto, Dragona, Stagni e Palocco. Sulla Colombo ancora problemi all’altezza di via Pindaro per una maxi buca con gli agenti del X Gruppo Mare chiamati a fare gli straordinari come per esempio accade in via Boezi.

Viabilità limitata anche in gran parte del Lungomare e in via Mar dei Coralli, all’altezza dell’ospedale Grassi. Problemi anche in via di Macchia Saponara, via di Castelporziano e via dell’Appagliatore con transenne al centro carreggiata. In più oltre i danni, per automobilisti e residenti, c’è la beffa. Le strade del X Municipio sono infatti senza manutenzione perché l’appalto è scaduto lo scorso 21 febbraio.

Ma non solo a causa dell’insufficienza di transenne, spiega Raffaele Paciocca delegato Cisl Polizia locale X Gruppo Mare “i colleghi sono costretti a ottimizzare ciò che hanno a disposizione”, magari piantonando anche le buche.

È lo stesso comandante dei vigili del Gruppo di Ostia a scrivere oggi al Municipio X per chiedere i tempi di riavvio della manutenzione stradale sottolineando inoltre che, in attesa di un nuovo appalto, “sarebbe opportuno predisporre un servizio transitorio per la chiusura delle buche e per la fornitura di transenne”.

“Questo vuoto manutentivo – aggiunge Paciocca – deve essere colmato al più presto. Non solo per ripristinare le normali condizioni stradali nella quotidianità, ma anche per poter ospitare in sicurezza eventi straordinari, come la mezza maratona Roma-Ostia che si svolgerà domenica prossima con migliaia di partecipanti”.

I cittadini, nel frattempo, continuano a presentare dichiarazioni di incidenti e auto danneggiate a causa delle buche. “Durante il Consiglio Municipale di martedì ho chiesto alla presidente del X Municipio di fare immediatamente un nuovo bando per la manutenzione stradale. – dichiara in una nota Andrea Bozzi, capogruppo delle liste civiche e autonomiste ‘Ora’ e ‘Un Sogno Comune’ in Municipio X – Dopo la denuncia dei rappresentanti sindacali della Polizia Locale del Gruppo X Mare che hanno evidenziato come l’assenza di ditte che operino sui dissesti stradali, ma persino di transenne disponibili, e la rottura di tombini dovuta al maltempo, stia costringendo diverse pattuglie a piantonare le buche, è lo stesso Comando dei vigili di Ostia a chiedere al Municipio X di provvedere alla manutenzione stradale. Una situazione drammatica e anche poco dignitosa per la Polizia Locale di Roma, che richiede interventi immediati e non vaghe promesse da parte del Municipio”.

Mercoledì 7 marzo 2018

da www.romatoday.it