mercatiniX municipio

Bando per i mercatini socio-culturali nel X municipio

Il X Municipio lancia il bando per i mercatini socio culturali: individuate nove diverse localizzazioni per un totale di sedici appuntamenti al mese. Molte le novità: scompare via delle Baleniere e si punta su piazza Gasparri ma bisogna vedere a chi interesseranno le nuove aree prescelte.

Dopo tre anni d’attesa, è stato finalmente pubblicato il bando per la realizzazione dei mercatini socio-culturali con bancarelle sulle piazze e nelle vie del X Municipio. L’amministrazione ha individuato nove diverse location suddivise in sei diversi quartieri (Ostia, Acilia, Infernetto, Giardino di Roma, Dragona e Malafede) per un totale di sedici appuntamenti, tutti domenicali. Nonostante l’attesa, il bando ha efficacia per un solo anno. Poi bisognerà rifare tutto daccapo.

Rigide le regole che dovranno osservare gli assegnatari degli eventi con le loro bancarelle e che dovranno essere fatte rispettare dalla Polizia Locale. In particolare il 30% della superficie assegnata dall’amministrazione dovrà essere destinata a iniziative di “carattere sociale, benefico e di volontariato… e/o iniziative di carattere culturale ivi comprese quelle relative all’arte di strada…”. Nel restante 70% spazio commerciale, il 20% dovrà essere “riservato alla vendita di prodotti alimentari tipici regionali… nel rispetto delle normative regionali vigenti”. Le altre categorie merceologiche ammesse sono: mobili di antiquariato, accessori vintage escluso abbigliamento, oggetti da collezione, materiale cartaceo d’epoca, pizzi e ricami, quadri e stampe, tappeti d’epoca, orologi e bigiotteria d’epoca, fumetti e libri, giocattoli d’epoca, dischi, radio, grammofoni e strumenti musicali d’epoca, arredamenti etnici.

Come si può ben vedere, non è stato incluso nel bando il mercatino di prodotti biologici e di produzione agricola diretta.

Questo il calendario con relative location che, ripetiamo, è suscettibile alla domanda (alcune zone già in passato si sono rivelate fallimentari e non sono stati mai allestiti mercatini). Ostia: viale delle Repubbliche Marinare (1^ domenica del mese), piazza Gasparri (2^ e 4^ domenica), parcheggio complanare via Vannutelli (3^ domenica). Acilia: piazza di Capel Venere (1^ e 3?^ domenica), via di Saponara parco Arcobaleno (2^ e 4^ domenica). Infernetto: via E. Wolf Ferrari Giardini di Marzo (1^ e 3^ domenica). Giardino di Roma: via Gustavo Cacini (1^ e 3^ domenica). Dragona: parcheggio via di Dragone (2 e 4^ domenica). Malafede: piazza Giovanni Omiccioli (2^ e 4^ domenica del mese).

I vincitori del bando dovranno pagare per ogni bancarella la tassa di occupazione di suolo pubblico per ciascuno degli eventi. Le domande dovranno pervenire al X Municipio entro e non oltre mezzogiorno del 26 luglio.

di Giulio Mancini

da www.ilfaroonline.it

Giovedì 6 5 luglio 2018