InfernettoMalafedeScuolaX municipio

All’Infernetto i genitori della scuola Mozart donano un defibrillatore

Infernetto: i genitori dell’istituto Mozart ci mettono il cuore e donano defibrillatori ai plessi scolastici

foto da www.romatoday.it

 

Al Plesso Bedollo (ingresso da via Aldino), va in scena la I° Festa di Primavera con una serie di attività dedicate ai più piccoli, una festa con un nobile scopo. Succede all’Infernetto dove i genitori dell’Istituto Comprensivo “W. A. Mozart” si sono riuniti decidendo di donare, per ciascuno dei plessi dell’istituto, un defibrillatore. La Mozart è molto grande, dislocata nell’entroterra del X Municipio, e comprende tutti i gradi d’istruzione fino alle scuole medie.

Il defibrillatore è un dispositivo salvavita non obbligatorio per gli istituti scolastici, ma, con personale adeguatamente formato, garantisce un elevato indice di sopravvivenza in casi di improvvisi arresti cardiaci. “Quando abbiamo accolto le istanze di alcuni genitori che ne rivendicavano la presenza a scuola, abbiamo tenuto presente proprio questo: il tempo di azione è di 3-5 minuti. Se il ritmo cardiaco non riprende subito, è inevitabile il danno cerebrale. Il progetto è ambizioso ma, si sa, quando si tratta dei propri figli, nessuno può fermare un genitore”, dicono i genitori della Mozart.

Asd Badminton Club Roma International ed il Comitato dei Genitori IC WA Mozart (qui la pagina ufficiale) hanno co-organizzato quindi la ‘I° FESTA di Primavera’ dell’istituto, con la finalità di raccogliere fondi destinati al fabbisogno dei plessi. L’evento si terrà il 10 marzo al Plesso Bedollo (ingresso da via Aldino) dalle 11 alle 14. “L’intento primario è quello di donare un defibrillatore portatile automatico a ciascuna sede e di destinare l’eventuale esubero dell’offerta economica da parte dei genitori alle necessità di ogni plesso”, sottolineano ancora le mamme ed i papà.

PROGRAMMA

– Giochi di abilità
– Attività ludico-motorie
– Laboratorio di arte naturale
– Presentazione del libro “WAIS e MELODY” – incontro con l’autrice

Ingresso libero, riservato alle famiglie dell’I. C. “W. A. Mozart”
Scarpe da ginnastica obbligatorie

Domenica 4 marzo 2018

da www.romatoday.it