News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  A Ostia Antica riapre al pubblico il Castello di Giulio II.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

A Ostia Antica riapre al pubblico il Castello di Giulio II.

Sarà possibile visitare il Castello di Giulio II nei giorni di sabato e domenica e le visite saranno guidate

Il Castello di Giulio II di Ostia Antica riapre i battenti. Quella del 12 marzo è una giornata per certi versi storica per il Borgo dell'entroterra del X Municipio. La direttrice del Polo Museale del Lazio Edith Gabrielli ha infatti dato il via per l'apertura del castello, simbolo del quartiere e rimasto chiuso troppo tempo.
Entusiasta Gaetano Di Staso Presidente Associazione Salviamo Ostia Antica: "Finalmente dopo oltre tre anni, e decine di sollecitazioni e segnalazioni da parte del CdQ Ostia Antica-Saline, dell'Associazione 'Salviamo Ostia Antica', della Pro Loco locale, con svariati incontri con i responsabili, all'epoca la dottoressa Paola Germoni e negli ultimi giorni la dottoressa Edith Gabrielli, responsabile del Polo Museale di Roma, finalmente il Castello di Giulio II riapre per la gioia dei residenti e dei turisti più volte delusi per le continue chiusure senza nessuna giustificazione e comunicazioni agli utenti".
"Finalmente la coesione e la partecipazione delle realtà associative di Ostia Antica, hanno realizzato un sogno che sembrava una insensata utopia" ha concluso Di Staso. Il castello di Giulio Il, ora gestito dal Polo Museale del Lazio, riapre quindi offrendo anche un percorso innovativo: dai sotterranei - dove si trovano il pozzo, il mulino e il bagno del Papa - si giunge fino in cima al mastio, ossia alla torre principale. Da lì una vista a 360 gradi da Ostia ai Castelli e poi l'analisi dei sistemi murari del XV - XVI secolo. Imperdibile. Dopo la riapertura del 12 sarà possibile visitare il Castello nei giorni di sabato e domenica e le visite saranno guidate.

da www.romatoday.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina