News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Asfalto deformato: limite di velocità a 50 km orari su via Cristoforo Colombo.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Asfalto deformato: limite di velocità a 50 km orari su via Cristoforo Colombo.

Ordinanza dei vigili urbani nel tratto tra il Raccordo Anulare e Malafede. Vale anche per le linee bus 070 e 709

Il manto stradale di via Cristoforo Colombo è in tale stato di degrado ed il Campidoglio non ha i soldi per risistemare l’asfalto che l’unica soluzione è quella di abbassare il limite di velocità massima a 50 km/h.
E’ la nuova disposizione scattata dal 22 febbraio per ordine della Polizia locale di Roma Capitale dopo le note d’emergenza diramate dal Dipartimento Mobilità e Trasporti Direzione Programmazione e Attuazione dei Piani di Mobilità del Comune di Roma.
Ad essere interessato dal limite di velocità a 50 km/h è l’intero tratto di via Cristoforo Colombo tra il Raccordo Anulare e via di Malafede, nei due sensi di marcia e complanari. A decorrere dal 22 febbraio il SIMU, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana provvederà alla posa delle tabelle con i nuovi limiti e alle scritte "Strada deformata". Il provvedimento, che riguarda anche le linee autobus 070 e 709 che transitano su via Cristoforo Colombo, è stato adottato proprio "a causa delle condizioni della sede stradale deformata per la presenza di apparati radicali superficiali delle alberature di alto fusto che insistono adiacenti alla sede stradale".
"In attesa degli interventi risolutivi - insiste la determina della Polizia locale - da parte degli organi competenti, al fine di ripristinare le condizioni di regolarità della sovrastruttura stradale attualmente deformata, si rende necessario predisporre segnaletica di limitazione e pericolo". E' bene ricordare che in quel tratto il precedente limite di velocità era di 80 km/h e che proprio il rettilineo che fiancheggia il quartiere di Torrino-Mezzocammino è quello privilegiato per l'appostamento degli autovelox dei vigili urbani.

da www.ilquotidianodellitorale.it
24 febbraio 2017

Chiedi informazioni Stampa la pagina