News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  A Ostia i ragazzi di 6 istituti scolastici in corteo per le scuole a pezzi.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

A Ostia i ragazzi di 6 istituti scolastici in corteo per le scuole a pezzi.

‘In una scuola che cade a pezzi, gli studenti restano in piedi’ è lo slogan che sigla la manifestazione organizzata nella mattinata di oggi, lunedì 16 gennaio, dagli studenti delle scuole superiori di Ostia.
Un corteo formato da un migliaio di ragazzi delle scuole Anco Marzio, Carlo Urbani, Faraday, Enriques, Labriola e Toscanelli ha sfilato per le strade di Ostia da via Capo Sperone fino alla sede del X Municipio per incontrare Giuliana Di Pillo, delegata al litorale del sindaco Virginia Raggi. Alla base della manifestazione di protesta, promossa dal Coordinamento Studenti X Municipio, l’abbandono in cui versano le strutture scolastiche del territorio.
“Noi ragazzi siamo costretti a studiare all'interno di scuole fatiscenti, senza riscaldamenti, senza servizi igienici primari, contro ogni norma di sicurezza”, dichiarano gli studenti del Coordinamento: “Uniti, ci opponiamo all'abbandono e al disinteresse della Città Metropolitana di Roma che in questi giorni di mobilitazione non ha dato nessuna risposta certa. Uniti, marceremo per far sentire la nostra voce fino al X Municipio. E’ una grande iniziativa che vedrà gli studenti protagonisti manifestare per i propri diritti sotto un'unica bandiera, quella degli studenti!”.

di Maria Grazia Stella
16 gennaio 2016

da www.ostiatv.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina