News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  I locali più strani di Roma.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

I locali più strani di Roma.

La classifica dei locali più strani di Roma

Se volete stupire il partner o gli amici di sempre, fare colpo su un/a ragazzo/a al primo appuntamento, o semplicemente passare una serata diversa, Funweek.it ha stilato per voi una piccola classifica dei 5 locali più strani di Roma.
Locali dove potrete bere e mangiare, e al tempo stesso godere di un arredamento particolare, di una fruizione inedita, di soprese originali e addirittura di temperature artiche.

Ice club
Bar costruito da una squadra di artisti e scultori arrivata direttamente dall'Inghilterra per creare pareti, sedute, divani, bancone e bicchieri completamente in ghiaccio, l'Ice Club vive a una temperatura di -5º.
L'atmosfera è magica e suggestiva, grazie anche al riflesso delle luci sul ghiaccio e dai suoni diffusi nell'ambiente, che riportano l'avventore in un mood di pace e "ghiaccio". I cocktail, serviti in coni ghiacciati, sono tutti a base di vodka e li potrete gustare seduti su morbide pellicce bianche.

Il RistoTram
Se il freddo proprio non vi piace e volete invece gustare una cena godendovi le meraviglie della capitale, ecco il RistoTram o Tram Ristoro, al tempo stesso un'occasione per scoprire i monumenti storici della nostra città (tra Porta Maggiore, San Giovanni, il Parco del Celio, il Circo Massimo e il Colosseo) e regalarsi una bella cenetta romantica.
La cena dura 3 ore con partenza alle ore 20:30 e arrivo alle ore 23:30 circa a Porta Maggiore. Durante la cena saranno spiegati i monumenti che incontrerete lungo il cammino.

Il RistoAereo
Se invece del tram amate l'aereo, ecco che in Via Trincea delle Frasche (Zona Fiumicino) potrete prendere il volo al RistoAereo, nato nelle viscere di un Convair mod. Metropolitan 440 costruito nel 1957 nei cantieri di San Diego in California, all’epoca uno dei velivoli di maggior fascino e prestigio…
Il menu di cucina mediterranea leggermente rivisitata è decisamente raffinato con materie prime sono in gran parte a km 0, mentre la pasta fresca ed il pane sono fatti in “aereo”.

Casa Clementina
Dai viaggi nello spazio ai viaggi nel tempo: a Roma è anche possibile cenare in una vera e propria casa vecchio stile, ovviamente sita nel quartiere monti.
Si tratta di Casa Clementina, un locale dove sentirsi a proprio agio con l'arredo tipico delle antiche abitazioni rustiche, con tanto di salotti e camere da letto dove, a seconda dell'orario, è possibile sorseggiare del buon tè o bere un cocktail magari spizzicando qualche prelibatezza cibaria nel clima domestico del locale.

Green T.
Se non volete proprio rinunciare allo shopping, dovete assolutamente regalarvi un serata o un pomeriggio da Green T...locale all'insegna del Feng Shui dove è possibile fare acquisti nell'esclusiva boutique, tra abbigliamento, calzature e Antiquariato che troverete in questo luogo assolutamente nipponico.
Green T. si sviluppa su quattro livelli come la spirale verticale di una fumante coppa di tè, una struttura e una disposizione in linea con i dettami del Feng Shui, antica arte cinese dell'architettura naturale.
Un luogo particolarmente adatto a chi ama i luoghi discreti, eleganti, raffinati e per...fare quattro chiacchiere tra amiche accompagnati dalla buona cucina, dal buon tè e (perché no?) da un po' di shopping.

18 dicembre 2015-12-18

da www.funweek.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina