News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  M5S, sabotata l'auto del consigliere Barillari: svitati i bulloni di una ruota.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

M5S, sabotata l'auto del consigliere Barillari: svitati i bulloni di una ruota.

Solidarietà da Orfini e Zingaretti

Il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle, Davide Barillari, ha trovato la propria auto sabotata con i bulloni di una ruota svitati. Il fatto è successo nei pressi della propria abitazione nella zona di Ostia Antica. Quello che viene considerato un atto di intimidazione è stato dallo stesso Barillari denunciato ai Carabinieri. L'auto, in uso alla moglie, solo per caso quel giorno non è stata usata.
Su facebook Barillari scrive: "Cio' che ha subito in prima persona la mia famiglia è uno di quegli atti che poteva avere gravi conseguenze. E forse davvero per caso non ce ne sono stati: bastava rispondere ad una domanda veloce, che ho dato al telefono a mia moglie quel giorno, per cambiare davvero tutto il corso della mia esistenza e quella di tante persone intorno a me".
L'ex candidato presidente non ha dubbi sul fatto che si tratti di minacce. "Le tante interrogazioni sulle spiagge di Ostia, sull'affare del Porto, sul business delle slot machines e dei compro oro. La relazione antimafia di Ostia, con tutti i nomi dei clan e dei loro interessi commerciali ed economici. Gli anticorpi che insieme a Beppe abbiamo iniziato a sviluppare ad Ostia, proprio da quella marcia per la legalità. E poi i mille scheletri che stiamo tirando fuori dall'armadio della sanita' privata: i 35 fascicoli di inchiesta aperti. Gli appalti del giubileo. Gli interessi delle cooperative rosse e i 12 dossier pubblicati. E le visite a sorpresa nelle camere mortuarie, al S.Filippo Neri e al Casilino dove ci sono stati numerosi segnali, quando sono arrivati i Carabinieri. Tutto il settore è in fermento, troppe domande, troppa luce, troppi pericoli di perdere impunità e complicità".
L'intero Movimento si è stretto attorno a Barillari. Alessandro Di Battista: "Sono vicino a Davide Barillari, abbraccio lui e la sua famiglia. Il M5S non indietreggia di fronte alla mafia, la combatte". Il gruppo in Regione: "Lo aspettiamo dal prossimo mercoledì per continuare le battaglie condotte insieme e che infastidiscono in molti, nel frattempo a lui e alla sua famiglia mandiamo un forte abbraccio". "Non arretreremo nemmeno di un millimetro!" rilancia il consigliere del M5S a Roma Daniele Frongia. L'ex capogruppo in Campidoglio Marcello De Vito osserva: "Con noi l'onestà tornerà di moda: siamo i veri anticorpi della mafia!".
Solidarietà da parte del presidente Zingaretti e da parte del commissario del Pd Roma Matteo Orfini. Il primo: "Voglio esprimere la mia vicinanza al consigliere Barillari con il quale, gia' nei giorni scorsi, ho avuto modo di parlare di queste intimidazioni da lui denunciate. Totale solidarieta' da parte mia e dell'amministrazione regionale, con la certezza che le forze investigative sapranno fare luce al piu' presto su questo inquietante episodio". "Solidarietà a Davide Barillari del Movimento Cinque Stelle e alla sua famiglia", commenta Matteo Orfini su twitter.

8 dicembre 2015
da www.romatoday.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina