News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Mercoledì 25 Novembre mostra fotografica dedicata agli abitanti di Ostia Lido, a partire dal secondo dopoguerra
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Mercoledì 25 Novembre mostra fotografica dedicata agli abitanti di Ostia Lido, a partire dal secondo dopoguerra

Al Teatro del Lido arriva: Gli Ostiensi: Lo sguardo della comunità

Il Litorale incontra la sua Storia:

Mercoledì 25 Novembre mostra fotografica dedicata agli abitanti di Ostia Lido, a partire dal secondo dopoguerra
Al Foyer del Teatro del Lido arriva “Gli Ostiensi. Lo sguardo della comunità” dall’Archivio Foto Arte dell’Ecomuseo del Litorale Romano appartenuto a Giulio Bordoni, primo fotografo del dopoguerra ad Ostia e attualmente conservato presso l’Ecomuseo del Litorale Romano.
Questa sarà la terza giornata di programmazione della manifestazione che si è aperta sabato 21 Novembre a Maccarese e domenica 22 ad Ostia antica, con le celebrazioni ufficiali del 131º Anniversario della Bonifica operata dai braccianti ravennati, con una presenza di 350 bambini delle scuole Manara Valgimigli di Ravenna, Calderini Tuccimei di Acilia e Ettore Marchiafava di Maccarese, e una affluenza complessiva di più di 1200 persone nelle due giornate di concerti, proiezioni e momenti di riflessione sulla memoria e sulla storia locale.

Quella del 25 Novembre non è una data qualsiasi. Tanto l’Ecomuseo del Litorale Romano che il Teatro del Lido, hanno voluto inaugurare la mostra proprio nel giorno della ricorrenza dell’arrivo dei braccianti ravennati, 131 anni fa, pe l’inizio dei lavori di bonifica del nostro territorio.
L’appuntamento prevede alle ore 18.00 la presentazione della mostra da parte dei curatori della CRT Cooperativa Ricerca sul Territorio e di Riccardo Pieroni, professore di Fotografia presso l’Istituto di Istruzione Superiore Cine-tv Roberto Rossellini e autore del progetto grafico della mostra Gli Ostiensi.

L’esposizione fotografica di momenti della vita quotidiana a Ostia a partire dal 1945, è accompagnata da proiezioni di due documentari:

Il Signor Giulio (Italia, 2011 durata 20') di Paolo Isaja e Maria Pia Melandri ricostruisce la vita e l'attività professionale di Giulio Bordoni, primo fotografo in Ostia del secondo dopoguerra. Attraverso interviste a persone a lui vicine, ricostruzioni d'epoca e materiale fotografico originale, il documentario tratteggia il profilo di un importante e noto personaggio della vita quotidiana ostiense, che attraverso la sua professione ha ritratto tutti i volti e tutti i moneti di vita degli abitanti di Ostia dal 1945 fino ai primi anni Ottanta;

Ecostorie del Litorale romano (durata 7') è un breve ma esaustivo virtual tour all'interno del percorso museale del Polo Ostiense dell'Ecomuseo del Litorale Romano, unico museo storico del nostro territorio, nato per raccontare la storia della prima bonifica idraulica dello Stato italiano e le storie dei suoi protagonisti, è oggi un punto di riferimento per la ricerca, lo studio, la didattica legate a tante discipline di indagine e trasmissione conoscitiva della cultura del litorale romano.

ore 18:00

Lido di Ostia, Teatro del Lido Via delle Sirene 22

La mostra è visitabile fino a Lunedì 7 Dicembre 2015

Prossimi appuntamenti dedicati a Claudio Caligari e Pier Paolo Pasolini
Sabato 28 novembre inizierà una serie di due incontri/tributo a personaggi della cultura italiana come il regista Claudio Caligari (con l’intervento di Francesca Serafini e Giordano Meacci, sceneggiatori del suo ultimo film candidato all’Oscar «Non essere cattivo») e l’intellettuale Pier Paolo Pasolini, che sarà ricordato Sabato 5 dicembre con le testimonianze delle ultime persone a vederlo in vita prima del tragico ultimo viaggio verso l’Idroscalo di Ostia e la proiezione di spezzoni di suoi film girati tra Ostia e Fiumicino.

ore 15:00

Ecomuseo del Litorale Romano, Polo Ostiense via del Fosso di Dragoncello 172 (Area Impianto idrovoro)

Programma completo su www.ecomuseocrt.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina