News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Forti raffiche di vento nella notte abbattono gli alberi sul litorale
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Forti raffiche di vento nella notte abbattono gli alberi sul litorale

Un’altra pianta caduta anche nella zona del Corviale ed una all'Eur. Problemi anche a Fregene e Nettuno

Alberi caduti in strada a causa del forte vento che ha accompagnato questa domenica notte nella Capitale. Diverse le piante cadute sulla carreggiata, con particolari problemi sul litorale di Ostia, dove le raffiche hanno creato diverse difficoltà anche agli automobilisti in transito. Decine gli interventi dei vigili del fuoco di Roma.
Diversi i quartieri del X Municipio Mare alle prese con rami ed alberi caduti in strada come in via Capo Spartivento ad Ostia in via Torcegno all’Infernetto e ad Acilia. Il vento non ha risparmiato la segnaletica stradale con un cartello verticale venuto giù fra via del Fosso di Dragoncello e viale Agostino Chigi.
Oltre che sul litorale laziale, con problemi anche sulla costa di Fregene e quella di Nettuno, anche nella Capitale si segnala la presenza di alberi sulla carreggiata in via Silvio Sbricioli, al Corviale e presenza di alberi sulla carreggiata altezza via Portuense.
McDonalds. Altri due piante hanno ceduto in via Peano e via Volpato a Marconi.
Il forte vento di ieri pomeriggio ha determinato dei disagi anche all’aeroporto di Fiumicino, con voli in ritardo sino a 45 minuti a causa delle raffiche di vento arrivate sino ai trenta nodi.
A creare problemi nella mattinata di ieri erano invece stati pioggia e guano con decine di incidenti sul lungotevere de’ Cenci e strade impraticabili nelle aree dove si posizionano gli storni.
Il cedimento delle due piante nella zona di Marconi ha trovato il commento del consigliere del Municipio XI Marco Palma: "I due alberi caduti in Via Peano e Via Volpato a Marconi sono le prime due segnalazioni pervenute dopo la prima giornata di maltempo. Ora si tratta di capire come il commissario Tronca interagirà con i Municipi e, dopo il vuoto dell'era Marino e dei dipartimenti svuotati dalle inchieste, riuscire a ristabilire un rapporto tra la realtà e la gestione delle criticità".
"Fortunatamente nessun danno alle persone - conclude il presidente del gruppo consiliare di FI Marco Palma in Municipio Roma XI - ma non posso non denunciare la superficialità con la quale il Municipio ed il suo presidente uscente Veloccia hanno ignorato la criticità dei platani di Via Enrico Fermi che, ad oggi ,rappresentano un rischio potenziale per i cittadini. Non esiterò a presentare denunce con allegato tutti gli atti prodotti in municipio, esposto compreso, nel caso in cui dovesse accadere qualcosa di spiacevole. Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità, anche per gli alberelli di Via Volpato come per quelli di Via Peano".

22 novembre 2015
da www.romatoday.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina