News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  La ricetta delle “polpette pesciolino”
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La ricetta delle “polpette pesciolino”

Per convincere i bambini a mangiare il pesce

RICETTA POLPETTE DI PESCE PER BAMBINI

Ogni mamma sa quanto è difficile convincere i propri piccoli a mangiare alimenti sani come la frutta e la verdura. Anche il pesce rientra nella categoria di cibi di cui spesso i piccoli non vogliono proprio sentir parlare a meno a che non si presenti sotto forma di bastoncini o crocchette acquistati al supermercato. E succede così che, il più delle volte, le mamme finiscono per cedere a questi prodotti pur di far mangiare ai propri bimbi questo alimento così importante per la loro salute.
Il pesce contiene infatti proteine, Omega-3, sali minerali fondamentali come potassio, fosforo, calcio, ferro e iodio e una buona quantità di vitamine del gruppo B, importanti per la crescita dei piccoli. Ecco perché si tratta di un alimento che non deve mai mancare all’interno della loro dieta.

Perché allora non provate a preparare in casa con ingredienti selezionati e sani delle gustose polpette di pesce a forma di pesciolino? Un modo semplice, creativo e originale per convincere anche i bimbi più capricciosi.

POLPETTE DI SOGLIOLA RICETTA

Ingredienti (per 4 porzioni)
300 gr di filetti di pesce bianco (nasello o sogliola)
200 gr di patate già lessate
Un uovo
Un cucchiaio di prezzemolo tritato
Quattro cucchiai di olio extravergine di oliva
Due cucchiai di farina
Un cespo di insalata gentilina
Un cucchiaio di capperi
Sale (quanto basta)

Mettete in una ciotola i filetti di pesce e poi frullateli in modo da creare un composto omogeneo.
In una terrina, pelate e schiacciate con una forchetta la patata lessata e poi aggiungete il composto di pesce, l’uovo intero e il prezzemolo tritato.
Insaporite con un pizzico di sale e poi mescolate badando che gli ingredienti siano tutti ben amalgamati.
Dopo aver infarinato le mani e formato con il composto delle polpettine ovali, schiacciate leggermente un lato delle polpette per dare loro la forma della coda di un pesce e adoperate i capperi per creare gli occhi.
Dopo aver unto con un po’ d’olio una teglia antiaderente, disponetevi le polpette a forma di pesciolino e poi fatele cuocere in forno per circa 15-20 minuti a una temperatura di 180 gradi.
Lavate l’insalata e poi disponetevi sopra le polpettine non appena saranno cotte.

da www.nonsprecare.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina