News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Retake Ostia in piazzale della Stazione di Lido centro: pulizia ed entusiasmo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Retake Ostia in piazzale della Stazione di Lido centro: pulizia ed entusiasmo

In occasione del primo anniversario dell’iniziativa organizzata l’8 novembre 2014 dal gruppo coordinato da Leandra Gargiulo i volontari, ai quali si sono uniti i pendolari della Roma-Lido, hanno bonificato e restituito decoro all’area grazie al contributo prezioso del personale Ama e dei Pics. Avviato grazie a queste iniziative un percorso che coinvolge sempre più persone, desiderose di vivere in ambienti urbani decorosi
Il primo anniversario dell’’azione’ di pulizia di RetakeRoma Ostia in piazzale della Stazione di Lido centro è stato festeggiato questa mattina, domenica 8 novembre, dai volontari del gruppo con una pulizia accurata della piazza, dove esattamente un anno fa i primi retaker, guidati da Leandra Gargiulo, pulirono, verniciarono, cancellarono scritte restituendo decoro e bellezza all’area e alla stazione.
L’appuntamento per i volontari di Retake, ai quali si sono uniti i pendolari della Roma-Lido senza dimenticare di sottolineare il prezioso contributo della squadra decoro dell’Ama e dei Pics, era alle 8.30 davanti al chiosco della piazza. In tanti hanno accolto l’invito, contribuendo alla pulizia ed alla bonifica della centralissima piazza di Ostia anche soltanto per un paio d’ore. Il gruppo, fondato a settembre 2014 da Leandra Gargiulo che ne è la referente, rappresenta oggi una importante realtà di riferimento per il territorio del X municipio. Sull’esempio dei primi retaker, infatti, si sta consolidando e strutturando una ‘coscienza’ ed una maggiore attenzione per l’ambiente urbano in cui viviamo: le azioni ‘fai da te’ dei cittadini si stanno infatti moltiplicando. Si è costituito anche un RetakeRoma Axa-Casalpalocco che la scorsa settimana è intervenuto in via Terprando, ripulendo i muri dalle scritte che li deturpavano.
Gli obiettivi? Rendere più decorosa la città in cui viviamo, armandosi, quindi, di rastrelli, scope, pennelli e sacchi per la spazzatura. Stamattina riqualificato piazzale della Stazione di Lido centro, la settimana scorsa il sottopassaggio di Acilia, due settimane fa il Parco XXV Novembre, per il quale Leandra Gargiulo, durante un incontro con il commissario prefettizio del X municipio, Domenico Vulpiani, ha chiesto la chiusura notturna per tutelarlo da eventuali raid vandalici. Anche oggi all’iniziativa hanno partecipato in tanti, armati di ramazze e altri attrezzi ma soprattutto di buona volontà, entusiasmo ed allegria.

8 novembre 2015

Autore: Maria Grazia Stella
da www.ostiatv.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina