News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Maltempo ad Ostia, infiltrazioni all'ospedale Grassi: chiuso reparto Unità Coronarica
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Maltempo ad Ostia, infiltrazioni all'ospedale Grassi: chiuso reparto Unità Coronarica

L'acqua scendeva dal tetto e alcuni calcinacci sono caduti.

L'ospedale Grassi di Ostia accusa i danni del maltempo. Nella notte, il violento temporale che si è abbattuto sul litorale, ha creato enormi problemi al nosocomio di via Gian Carlo Passeroni 28 .
L'enorme quantità di pioggia caduta ha causato infiltrazioni d'acqua all'ospedale e il raparto che ha subito maggiori disari è stato quello dell'Unità Coronarica. Sul posto, allertati, sono intervenuti i carabinieri di Ostia e i vigili del fuoco che, a quanto riferiscono, hanno dichiarato il reparto inutilizzabile.
Immediato, allora, il trasferimento dei pazienti da parte del personale medico. L'acqua, che scendeva dal tetto, ha anche lacerato il tetto ed alcuni calcinacci sono caduti sul pavimento ormai zuppo del reparto di Cardiologia sito al primo piano del Grassi.

11 agosto 2015
da www.romatoday.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina