News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  raquo; News  »  Sigilli a La Spiaggetta: i giovani del territorio contro la chiusura
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Sigilli a La Spiaggetta: i giovani del territorio contro la chiusura

Immediato il dissenso da parte dei giovani clienti

- "E' con enorme dispiacere che vi comunichiamo che La Spiaggetta di Ostia , a causa di un provvedimento messo in atto dalla Polizia Municipale del decimo Municipio, questa sera e' costretta a spengere la musica e bloccare la somministrazione. L'articolo 80 del codice penale ci contesta un eccessivo flusso di pubblico che mette a rischio il regolare svolgimento degli eventi. Fermo restando che rimaniamo interdetti da quello che consideriamo un atto prettamente dimostrativo,ci rimettiamo alle decisioni del tribunale del riesame che valutera' (speriamo) in tempi brevi ,la nostra posizione,e soprattutto rimaniamo a disposizione delle forze dell'ordine per poter continuare ad operare,cosi come facciamo da quasi 3 decenni,nel completo rispetto delle regole. Rimarra' comunque sempre in noi la convinzione che il successo di pubblico determinato dalla vostra presenza costante,fedele e ordinata,non puo' che essere per noi un motivo di grande vanto,e non dell'umiliazione a cui questa sera la polizia municipale ci ha sottoposto sigillando l'area. La Spiaggetta di Ostia offre ogni sera divertimento a costo zero,ed in un momento di cosi grave crisi economica riteniamo grottesco privare decine di migliaia di giovani di un prodotto gratuito,visto e considerato anche il fatto che l'esercizio ha sempre operato nel pieno rispetto delle regole,degli orari e dei decibel imposti." Così lo staff de La Spiaggetta ha annunciato ieri dalla sua pagina facebook il sequestro del locale.

Una notizia che ha sconvolto i giovani del territorio che da anni si ritrovano alla Spiaggetta per passare il sabato sera in compagnia. "Non potete chiudereeeeee maiiiii la spiaggetta e' unica!!!! Spero torni tutto normale altrimenti sara' peggio per loro perché creeremo il panico." è uno dei tanti messaggi apparsi sul profilo facebook del locale. Immediato il ringraziamento da parte dello staff: "Ringraziamo le decine di migliaia di persone che ci stanno dimostrando il proprio affetto e la propria solidarieta' per una situazione che agli occhi di tutti appare inaudita. Ci teniamo a sottolineare 2 cose importanti: la prima,La Spiaggetta non e' chiusa in maniera permanente,gia nelle prossime ore potremmo ottenere il permesso di essere operativi dal prossimo fine settimana,per questo ci stiamo coordinando con la Polizia di Stato che ringraziamo per la collaborazione,affinche' non si verifichino episodi che possano urtare la sensibilita' del territorio. Ma soprattutto la seconda,abbiamo ricevuto centinaia di messaggi in cui molti di voi parlano di azioni dimostrative,occupazioni temporanee e flash mob.Ringraziandovi della sensibilita' dimostrata vi invitiamo ad aspettare nostre comunicazioni e ad evitare qualsiasi iniziativa non autorizzata che possa indispettire le forze dell'ordine e creare disagi alla popolazione. Ringraziandovi di cuore vi auguriamo una buona serata"

13 luglio 2015
da www.ostiatv.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina