News

Leggile tutte
Ti trovi in: Home  »  Sanità  »  Invalidi civili
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Invalidi civili

Distretto Sanitario - XIII Municipio

Invalidità Civile ed Handicap

Possono presentare domanda per il riconoscimento dell'invalidità civile, e dell'handicap:

  • i cittadini minorenni o maggiorenni di nazionalità italiana;
  • i cittadini comunitari residenti;
  • i cittadini maggiorenni stranieri titolari di carta o permesso di soggiorno, di durata non inferiore ad un anno;
  • i cittadini minorenni stranieri, purché iscritti nella carta o nel permesso di soggiorno, di durata non inferiore ad un anno, dei propri genitori.

Invalidità civile

In particolare, possono presentare domanda per il riconoscimento dell'invalidità civile (L. 118/71) i cittadini dotati dei seguenti requisiti:

  • i cittadini in età lavorativa dai 18 ai 65 anni affetti da patologie tali da determinare un grado d'invalidità pari o superiore al 34%;
  • i cittadini minori di 18 anni che abbiano patologie tali da determinare un grado d'invalidità pari o superiore al 34%;
  • i cittadini ultrasessantacinquenni che abbiano difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie dell'età (art. 6 d.l. 509/88);
  • i cittadini ai quali sia stata già riconosciuta l'invalidità civile, in caso di peggioramento delle loro condizioni di salute e conseguentemente della loro invalidità;
  • i cittadini minori che abbiano difficoltà persistente a svolgere i compiti e le funzioni proprie dell'età.

Handicap

Possono presentare domanda per il riconoscimento dell'handicap i cittadini dotati dei seguenti requisiti:

  • i cittadini, indipendentemente dall'età, che abbiano una menomazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva che sia causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione (L. 104/92).

Modalità di presentazione della domanda di Invalidità Civile

A decorrere dall'1.1.2010 le domande per il riconoscimento dello stato di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità, complete della certificazione medica attestante la natura delle infermità invalidanti, sono presentate all'INPS esclusivamente per via telematica

1. Il cittadino si reca dal medico certificatore. La "certificazione medica" può essere compilata dal medico solo on line, sul sito internet dell'istituto www.inps.it. Il medico, dopo l'invio telematico del certificato, consegna al cittadino la stampa firmata, che dovrà essere esibita all'atto della visita, e la ricevuta di trasmissione con il numero di certificato.
L'elenco dei medici certificatori accreditati, in possesso di PIN è pubblicato sul sito INTERNET.

2. Il cittadino, in possesso del PIN, compila la "domanda" esclusivamente on line collegandosi sul sito internet dell'INPS www.inps.it e abbina il numero di certificato indicato sulla ricevuta di trasmissione rilasciata dal medico certificatore entro il termine massimo di trenta giorni.

3. La domanda e il certificato abbinato sono trasmessi all'INPS telematicamente. L'avvenuta ricezione della domanda è attestata dalla ricevuta rilasciata dalla stessa procedura. L'Inps trasmette telematicamente la domanda alla ASL.

La domanda può essere presentata anche tramite i Patronati, le Associazioni di categoria o gli altri soggetti abilitati.

per info: Contact center INPS 803164

Modalità richiesta copia conforme all'originale del verbale

E' possibile richiedere all'Ufficio Invalidi Civili, la copia conforme all'originale del verbale di Invalidità Civile e/o L. 104/92 emesso fino al 31/12/2009, compilando il Modulo di richiesta che può essere consegnato:

  • di persona il giovedì dalle ore 9 alle 12 presso l'Ufficio Invalidi Civili - Poliambulatorio di Acilia in via Casal Bernocchi n. 61 - Roma;
  • di persona presso l'URP Centrale in via di Casal Bernocchi n. 73 dal lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle 13; il martedi anche dalle ore 14.30 alle ore 17;
  • via posta: Azienda USL Roma D - Medicina Legale - Ufficio Invalidi Civili via Casal Bernocchi n. 73 00125 Roma

Alla richiesta va allegata la denuncia di smarrimento presentata alla Autorità Giudiziaria ovvero una autocertificazione di smarrimento.

In caso di richiesta effettuata da terzi, occorre allegare la delega e la copia del documento dell'intestatario della invalidità.

Le richieste di copie conformi di verbali rilasciati a partire dal 01/01/2010 vanno inoltrate esclusivamente all'INPS.

Ufficio Invalidi Civili

Indirizzo: Via Casal Bernocchi, 61 00125 - ROMA
Telefono: 06 56487263
Fax: 06 56487262
Orari:
lunedì, giovedì e venerdì (telefonicamente) 9.30-12
giovedì (ricevimento pubblico) 9-12

Moduli:

Link utili:

Guida alle agevolazioni fiscali L. 104/92
Dedicato a.. Disabili

Chiedi informazioni Stampa la pagina